La cantinetta di Passignano

35,00

 

Elegante, romantico e rilassante, il Ristorante e Cocktail bar, La Cantinetta di Passignano è immerso nel verde del Chianti con un panorama mozzafiato a due passi dalla famosa abbazia fondata nel 1049. Due menù scelti appositamente per PlayFlorence vi faranno godere le specialità di questo famoso ristorante, piatti classici rivisitati, vini scelti appositamente per accompagnare salumi, formaggi e carne alla brace.

Nella descrizione puoi trovare e scegliere il tuo menù preferito!

Seleziona il giorno, il tuo menù preferito e vai al carrello!

N.B. Quando hai selezionato il tipo di menù, deseleziona anche l’altro per procedere. Per qualsiasi info non esitare e scrivici a [email protected]

 

 

Categoria:

Descrizione

Il Ristorante e cocktail bar La Cantinetta di Passignano è a Badia a Passignano, famosissimo borgo Toscano che cattura per la sua bellezza, per le sue vedute su verdi campi e distese di Vigne destinate a vino. Un castello di altri tempi, un abbazia fondata nel 1049 da San Giovanni Gualberto, con la forma di un complesso fortificato con torri agli angoli.

E’ qui che trovate La Cantinetta con due menù scelti appositamente per i clienti PlayFlorence.

I menù scelti sono con specialità della casa, che vi faranno assaggiare i piatti migliori che questo famoso ristorante propone, una terrazza che offre un panorama bellissimo sul Chianti, romantico, elegante, ma allo stesso modo moderno e pratico.

Ne rimarrete semplicemente innamorati.

Badia a Passignano, Fondata nel 1049 da San Giovanni Gualberto, l’abbazia di Badia a Passignano ha la forma di un complesso fortificato con torri agli angoli. Un castello di altri tempi, un piccolo borgo che cattura per la sua bellezza e per le sue vedute su verdi campi e distese di Vigne destinate a vino.

La Badia a Passignano si apre su una corte che si raggiunge attraversando un viale di cipressi. Nella struttura della Badia c’è la chiesa di San Michele Arcangelo del XII secolo.

La porta d’ingresso al monastero è davanti alla chiesa. Attualmente l’abbazia di Passignano è occupata da una piccola comunità di monaci vallombrosani e può essere visitato la domenica pomeriggio, facendo richiesta e quando uno dei monaci è disponibile come guida.

Dalla porta principale si entra in una piccola piazza caratterizzata da due torri. L’entrata in pietra è del XV secolo. Le stanze capitolari con vista sul chiostro possono essere visitate, così come il refettorio e la cucina.

Menù 1.

-Degustazione di un vino igt, un chianti e un chianti riserva , ogni vino con una portata

-Prima portata:

Degustazione di 4 tipi di crostini ( tartufo, fegatini, pomodoro, lardo di colonnato e rosmarino)

accompagnati da salame Prosciutto e finocchiona

-Seconda portata:

Linguine con pesto fatto in casa, scaglie di parmigiano e pomodorini freschi

-Terza portata:

Tagliata di manzo a sale grosso e aceto balsamico con patate al forno

-Acqua e caffè

Menù 2

-Degustazione di un vino igt, un chianti e un chianti riserva , ogni vino con una portata

-Prima portata:

assaggio di Tartara di chianina con degustazione di formaggi

-Seconda portata:

Tortelli al tartufo

-Terza portata:

Roast-beef di vitella con insalatina di spinaci freschi pecorino e pinoli

-Acqua e caffè.

Please follow and like us:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La cantinetta di Passignano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *